Il campione greco si è aggiudicato l'edizione 2019

Stefanos Tsitsipas è il quarto giocatore a qualificarsi per le Nitto ATP Finals, dopo Rafael Nadal, Carlos Alcaraz e Casper Ruud. Il fuoriclasse greco farà la sua quarta apparizione consecutiva grande evento di fine stagione del circuito professionistico, che si terrà per il secondo anno consecutivo al Pala Alpitour di Torino dal 13 al 20 novembre.Tsitsipas, che ha compiuto 24 anni lo scorso 12 agosto, ha conquistato matematicamente la qualificazione in virtù dei risultati dei suoi competitors nei tornei in corso. Rimangono a questo punto solo quattro posti disponibili.

Tsitsipas ha già conquistato il trofeo delle Nitto ATP Finals nel 2019, quando ha trionfato all'O2 Arena di Londra. In quell'edizione, aveva battuto in finale l’austriaco Dominic Thiem.

Il greco ha raggiunto il traguardo della qualificazione a coronamento di una stagione in cui ha espresso un rendimento costante ad alto livello. E’ partito forte in Australia, raggiungendo le semifinali agli Australian Open. Due settimane dopo era in finale a Rotterdam. Tsitsipas colto poi il suo titolo più prestigioso dell’anno imponendosi al Rolex Monte-Carlo Masters, dove ha difeso con successo il suo titolo conquistato nella stagione precedente. Ha continuato a esprimersi ad alto livello nei Masters 1000 raggiungendo le finali di Roma e Cincinnati.  Nel frattempo ha colto il suo secondo titolo stagionale all’ATP 250 a Maiorca.

Stefano Tsitispas ha vinto ben 49 partite in questa stagione, secondo nell'ATP Tour solo al numero 1 del mondo Carlos Alcaraz (52).